Accordo con ANAC per l’alta sorveglianza

Data:
Maggio 31, 2019

I controlli di legittimità ANAC si applicano a tutte le procedure di gara riguardanti affidamenti S.I.A. (Servizi di Ingegneria ed Architettura) di importo pari o superiore ai 40.000,00 euro e agli affidamenti di lavori di importo pari o superiore ai 150.000,00 euro.

 

La documentazione richiesta dovrà essere preventivamente iviata, a cura del soggetto attuatore, all’USR Abruzzo che provvederà all’immediata trasmissione della stessa ad ANAC per la verifica preventiva di legittimità di cui al predetto protocollo.

La comunicazione va fatta esclusivamente tramite l’indirizzo PEC: usr2016@pec.regione.abruzzo.it

La PEC va indirizzata all’attenzione dell’arch. Cristian Damiani, referente delegato, nelle more della sottoscrizione dei nuovi Accordi previsti dal novellato articolo 32 del D.L. 189/2016, alla gestione dei rapporti e dei flussi documentali con l’Autorità Nazionale Anticorruzione

 

Documenti:

 

Nota ANAC sull’obbligo di comunicazione per le gare telematiche

 

DL 189/2016 – art 32. Comunicazione dell’Ufficio Speciale Ricostruzione Abruzzo ai Soggetti attuatori in merito ai controlli ANAC sulle procedure del Commissario Straordinario