� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Riprendiamo dal sito del Commissario per la ricostruzione e ripubblichiamo.

 

Il Commissario alla Ricostruzione, Giovanni Legnini, ha aperto una nuova procedura per la selezione di personale per la struttura commissariale centrale. Il nuovo personale si rende necessario, si legge nell’avviso, anche in considerazione delle maggiori e complesse attività che la struttura è chiamata ad assicurare in relazione alle recenti disposizioni normative contenute nel D.L. 76 e dal D.L. 104.

 

L’avviso è rivolto al personale dipendente delle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2 del D. Leg. 165 del 2001, da assegnare alla struttura in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o ogni altro analogo istituto previsto dagli ordinamenti delle rispettive amministrazioni di appartenenza, che siano lavoratori con contratto a tempo pieno e indeterminato, inquadrati attualmente nelle categorie A e B definite dal vigente contratto della Presidenza del Consiglio dei ministri, oppure nelle Aree Seconda e Terza come definite dal contratto collettivo del Comparto Funzioni Centrali, o in posizioni equiparate.

 

Le manifestazioni di interesse dei candidati devono pervenire entro e non oltre le ore 13 del prossimo 20 settembre, secondo le modalità indicate nel bando, ed utilizzando lo schema di domanda allegato.

 

Il bando è consultabile nella sezione Avvisi e Bandi di Concorso del sito istituzionale del Commissario.

torna a inizio contenuto
torna all'inizio del contenuto