� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

E' possibile inoltrare la domanda per il bando “Interventi volti alla ripresa economica dei territori colpiti dagli eventi sismici del 2016” pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo speciale n. 221 del 30.12.2020  

 

Le imprese operanti nelle provincie dell'Aquila, Pescara e Teramo possono inoltrare la domanda anche se localizzate in comuni fuori cratere sismico.

 

Si tratta di contributi per il ristoro delle perdite di fatturato previsti dall’art. 20 bis del D.L. n. 189/2016 la cui attuazione, per l’Abruzzo, è stata delegata dal presidente Marsilio all’Ufficio Speciale Ricostruzione post-sisma 2016.

 

L’ammontare totale dei contributi è pari a di 5,1 milioni di euro destinati ad indennizzare, nei limiti di 75.000 euro, le imprese, con sede in Abruzzo colpite dal terremoto del 2016 e in regime di De Minimis.

 

Le domande potranno essere inoltrate unicamente tramite lo Sportello digitale della Regione Abruzzo

 

Le richieste di informazioni possono essere inoltrate all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link allo sportello digitale della Regione Abruzzo: https://sportello.regione.abruzzo.it/

 

Leggi il vademecum relativo al bando

 

FAQ

Leggi le domande più frequenti

 

Decreto n. 29 del 14.1.2021

Decreto Legge 17 ottobre 2016 n. 189 e ss.mm.ii. “Interventi urgenti a favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016”, art. 20 bis “Interventi volti alla ripresa economica”. Avviso pubblico “B” attuato sulla scorta dell’art. 50 del Regolamento Generale di Esenzione n. 651/2014 con dotazione finanziaria di €. 1.275.000,00. Revoca in autotutela e conseguente incremento dotazione avviso “A” e conseguenti modifiche.

 

Bollettino Ufficiale n. 221 del 30.12.2020

Link alla versione integrale in formato PDF

Link alla versione integrale firmata digitalmente 

 

Bollettino Ufficiale n. 2 del 20.1.2021 (Revoca in autotutela e conseguente incremento dotazione avviso “A” e conseguenti modifiche.)

Scarica uno stralcio del Bollettino

Link alla versione integrale in formato PDF

Link alla versione integrale firmata digitalmente

 

 

torna a inizio contenuto
torna all'inizio del contenuto