Si informa che con circolare n. 100050 del 29/03/2021 il Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per gli Incentivi alle Imprese, ha previsto l’apertura di un nuovo bando per il 2021 con risorse complessivamente disponibili pari ad €. 90.200.000,00, bando finalizzato alla concessione delle agevolazioni in favore:

 

a) delle iniziative economiche già avviate nella zona franca urbana alla data del 31 dicembre 2019 e già beneficiarie, nell’ambito dei precedenti bandi emanati dal Ministero, delle agevolazioni di cui all’articolo 46, comma 2, del decreto-legge 50/2017;

 

b) delle nuove iniziative economiche avviate nella zona franca urbana in data successiva al 31 dicembre 2019 e fino al 31 dicembre 2020.

 

Possono beneficiare delle nuove agevolazioni le seguenti categorie di soggetti:

 

a) le imprese e i titolari di reddito di lavoro autonomo, regolarmente costituiti e attivi alla data del 31 dicembre 2019, già beneficiari delle agevolazioni di cui all’articolo 46, comma 2, del decreto-legge 50/2017 nell’ambito dei precedenti bandi emanati dal Ministero;

 

b) le imprese e i professionisti, di qualsiasi dimensione che, all’interno della zona franca urbana, hanno avviato una nuova iniziativa economica in data successiva al 31 dicembre 2019 e fino al 31 dicembre 2020.

 

Le istanze per l’accesso alle agevolazioni sono presentate esclusivamente tramite la procedura informatica con l’identificazione e l’autenticazione tramite la Carta nazionale dei servizi a partire dalle ore 12:00 del 20 maggio 2021 ed entro le ore 12:00 del 16 giugno 2021.

 

La circolare e gli allegati sono consultabili al seguente link:

https://www.mise.gov.it/index.php/it/normativa/circolari-note-direttive-e-atti-di-indirizzo/2042158-circolare-direttoriale-29-marzo-2021-n-100050-zona-franca-urbana-sisma-centro-italia-chiarimenti

torna a inizio contenuto
torna all'inizio del contenuto